BT PULL - Tutore Per Iperflessione Delle Falangi del Cane Visualizza ingrandito

BT PULL - Tutore Per Iperflessione Delle Falangi del Cane

Nuovo prodotto

Prima di procedere all'acquisto assicurarsi di aver preso la misura corretta del tutore come indicato nella sezione sottostante. In caso di dubbi contattaci!

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 97 punti . Il tuo carrello conterrà 97 punti che possono essere convertiti in un coupon di 4,85 € .


Ordini disattivati per inventario. Per ordini www.outletpet.it

Dettagli

A COSA SERVE

Il tutore è utile in caso di patologie neurologiche che causano gravi deficit propiocettivi per cui il cane non riesce a percepire la posizione del suo arto sul terreno, tendendo quindi ad appoggiare la zampa sul dorso (dorsoflessione). BT PULL è utile anche a seguito di danni al nervo sciatico (per esempio a seguito di una frattura del bacino o del femore), allo scopo di evitare che dal problema neurologico si crei un danno ortopedico di accorciamento dei tendini flessori del piede.

VANTAGGI

L’applicazione del tutore permette: la correzione dell’appoggio errato dell’arto; uno stimolo continuo e corretto delle vie nervose propiocettive, anche durante la camminata; uno stretching costante delle dita del piede e quindi dei tendini flessori delle dita, evitando così l’accorciamento di questi.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
  • Tessuto traspirante.
  • Vestibilità.
  • Lavabile a mano.
  • Nella confezione è presente un rinforzo realizzato con materiale spesso da applicare nei gravi casi di iperflessione delle falangi, che permette una migliore apertura delle stesse anche per i cani di grossa taglia. Il rinforzo può essere sfilato qualora non necessario.
TAGLIE

Prodotto disponibile in quattro taglie (le misure sono puramente indicative, alcune razze possono non coincidere con le taglie indicate).

taglie pull

5-10 kg10-20 kg20-40 kgOltre 40 kg

COME SI INDOSSA

 

Istr btpull1  Istr btpull2  Istr btpull3

 

RACCOMANDAZIONI D'USO
  • Durante il periodo di costrizione, è consigliabile non lasciare il cane solo per troppo tempo, perché potrebbe cercare di rimuovere il tutore, mordendolo o graffiandolo.
  • Sciogliendo il nodo in cima al tutore, a fascia elastica può essere regolata per aumentare o diminuire il tensionamento della stessa e di conseguenza l’apertura delle falangi del cane.
  • Nel caso in cui lo sfregamento a diretto contatto con la pelle della fascia elastica causi irritazioni, consigliamo di proteggere la zona con una garza.